Stagione 2010/2011 2018-06-01T17:34:52+00:00

Archivio delle stagioni – 19. Teatro di resistenze – 2010/11

La diciannovesima stagione è ancora una riflessione sulle emergenze italiane, anche ricordando il 150entesimo anniversario dell’Unità d’Italia, con la partecipazione di alcuni dei nomi d’eccellenza della scena del nostro paese, esteso anche alla parte musicale con Musica d’Italia. Miti e giovani resistenze d’oggi. Vincitore del Premio dello Spettatore è lo spettacolo di Fanny & Alexander West.

L’apertura della stagione è con una rassegna di incontri attorno allo spettacolo di Andrea Adriatico Senzaparole. Continuano le rassegne cinematografiche: D’amori sconfinati, film contro l’omofobia; e Skermiribelli. La scelta di Francesco per gli adolescenti, che in giugno si arricchiscono di una tre-giorni dedicata al cinema di Corso Salani nell’anniversario della prematura scomparsa e della presentazione in anteprima assoluta del film di Marco Martinelli Stranieri. Vengono realizzati anche quattro incontri sull’editoria teatrale. E in occasione della Giornata Mondiale della Poesia con il patrocinio dell’Unesco Teatri di Vita e Luca Sossella Editore realizzano un evento con poeti e artisti: La voce della poesia.

Anche il 2011 è anno di elezioni amministrative, e quindi ritorna per il secondo anno la serie di incontri con i candidati sindaco sui temi della cultura 6 domande sulla cultura, mentre all’inizio della stagione era stata organizzata una tavola rotonda sulle donne nella politica a Bologna.

Due sono le produzioni dell’anno dirette da Andrea Adriatico: la prima è su un testo mai rappresentato in Italia: The Sunset Limited di Cormac McCarthy, appositamente tradotto, e presentato in prima nazionale all’Arena del Sole e successivamente a Teatri di Vita; la seconda è Biglietti da camere separate, dall’ultimo romanzo di Tondelli, che debutta in luglio al MAMBO, il Museo d’Arte Moderna di Bologna.

Artisti e spettacoli

Stagione

Teatri di Vita – Andrea Adriatico, Senzaparole
Teatri di Vita – Francesca Ballico, Cara Medea
Teatro delle Albe, Rumore di Acqua
Teatri di Vita – Andrea Adriatico, The Sunset Limited (L’espresso del tramonto)
Daniele Timpano, Dux in scatola
Daniele Timpano, Risorgimento Pop
Cosmesi, Periodo nero
Accademia degli Artefatti, My arm
Ricci/Forte, Macadamia Nut Brittle
Kronoteatro, Pater familias (dentro le mura)
Compagnia della Fortezza, Un silenzio straordinario
Fanny & Alexander, West
Motus, Contest #1 – Let the sunshine in
Motus, Contest #2 – TOOLATE!
Motus, Contest #3 – IOVADOVIA
Antonio Rezza – Flavia Mastrella, 7-14-21-28
Teatrino Clandestino, Civile
Teatri di Vita – Andrea Adriatico, Il frigo

Musica

Angela Baraldi e Massimo Zamboni, Disastri e disamori dai CCCP all’Estinzione
Piccola Banda Brigante, Certi ricordi
Caraserena, Ricordarsi di ascoltare
Grazia Verasani, Sotto un cielo blu diluvio
Nobraino, Il Fantomatico Tour dei Teatri
This Harmony
John De Leo

La voce della poesia

Chiara Carminati
Luigi Cinque
Roberto Paci Dalò
Gabriele Frasca
John Giorno
Jacopo Incani/Iosonouncane
Canio Loguercio
Luigi Nacci
Frank Nemola
Debora Petrina
Rapsodi Gruppo Fonografico
Têtes de Bois
Lello Voce

Cinema

Stranieri di Aqua-MicansGroup, anteprima assoluta
L.A. Zombie di Bruce LaBruce
Ragazzi miei di Scott Hicks
Children of God di Kareem Mortimer
Dieci inverni di Valerio Mieli
Amphetamine di Scud
Precious di Lee Daniels
La prima cosa bella di Paolo Virzì
Ju tarramutu di Paolo Pisanelli
Eyes Wide Open di Haim Tabakman
Ander di Roberto Castón
Amabili resti di Peter Jackson
Gli occhi stanchi di Corso Salani
Mirna di Corso Salani
Palabras di Corso Salani
Il peggio di noi di Corso Salani
Il vento, di sera di Andrea Adriatico
All’amore assente di Andrea Adriatico
This is England di Shane Meadows
Fuori! Storia del primo movimento di liberazione omosessuale in Italia di Gianni Farinetti
Soundless Wind Chime di Kit Hung

Incontri

Maurizio Cecconi
Red Ronnie
Gianni Manzella
Daniela Camboni, Maria Teresa Bartolini, Silvia Bartolini, Maura Pozzati, Sandra Zampa

PRECEDENTE
SUCCESSIVA