di e con Alessio Genchi e Innocenzo Capriuoli

produzione Teatri di Vita

con il sostegno di Comune di Bologna, Regione Emilia Romagna, Ministero della Cultura

Prima nazionale

Minuscoli granelli nel barattolo del cosmo

da mercoledì 28 febbraio a venerdì 1 marzo, ore 21
sabato 2 marzo, ore 20
domenica 3 marzo, ore 17

Un viaggio nelle varie epoche dell’umanità, uno scanzonato pellegrinaggio che percorre con veloci salti nel tempo le più interessanti tappe dell’evoluzione umana. I due autori e attori, mantenendo un linguaggio poetico e ironico già esplorato nel loro precedente lavoro sull’uomo medio contemporaneo Ridi, piangi, ti ecciti, cercheranno, questa volta, risposte alle più semplici domande sull’esistenza.
Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo? Ma soprattutto, qual è il segreto per avere dei six pack perfetti? Due esemplari di homo sapiens giocheranno senza regole e senza limiti tra teorie, dottrine e miti concepiti dal Big Bang all’era dell’Intelligenza Artificiale.

Alessio Genchi e Innocenzo Capriuoli hanno lavorato insieme negli spettacoli di Andrea Adriatico XYZ. Dialoghi leggeri tra inutili generazioni Le amarezze, e nel progetto Parcoscenico. Il connubio artistico è nato con lo spettacolo Ridi, piangi, ti ecciti, che ha debuttato l’anno scorso, rivelando una ricerca fra teatro e poetry slam. Genchi è diplomato alla Scuola di Teatro di Bologna Galante Garrone e ha lavorato con registi come Federico Tiezzi, Alessandro D’Alatri, Carmelo Rifici, Nanni Garella, Daniele Salvo, Ksenija Martinovic. Capriuoli è poeta, performer e attore, ha studiato teatro e performance presso la scuola di Farmacia Zooè e ha approfondito lo studio di psicomagia, teatro archetipico e metagenealogia presso la scuola Metamundo con Cristobal Jodorowky.

Biglietto verde

intero: 15€
ridotto: 13€
under 30: 9€

Acquista qui