(Italia, 2023, 98’)

un film di Andrea Adriatico

dedicato a Pier Vittorio Tondelli

con Lorenzo Balducci e Tobia De Angelis

e con la partecipazione di Jonathan Bazzi, Angela Bubba, Viola Di Grado, Paolo Di Paolo, Claudia Durastanti, Alessio Forgione, Alcide Pierantozzi

soggetto e sceneggiatura Andrea Adriatico, Stefano Casi, Grazia Verasani

produzione Cinemare

con il sostegno di Pavarotti International 23 srl, Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema, Regione Emilia-Romagna attraverso Emilia-Romagna Film Commission

ditribuzione The Open Reel

La solitudine è questa

domenica 28 gennaio, ore 19
domenica 28 gennaio, ore 21

tra la prima e la seconda proiezione Maria Cristina Lasagni dialoga col regista Andrea Adriatico

Un vero e proprio “road doc movie” per raccontare lo scrittore che al viaggio, nei luoghi e nell’anima, ha dedicato la sua opera e la sua vita, Pier Vittorio Tondelli: La solitudine è questa di Andrea Adriatico, presentato alla Festa del Cinema di Roma e in vari altri festival tra cui Visioni Italiane e Trieste Film Festival Alpe Adria, è un’inedita avventura che insegue lo scrittore nelle sue città e nei suoi libri, un invito alla scoperta di storie e scritture capaci di superare gli anni 80 del riflusso e del postmoderno, e arrivare a noi con la forza della loro modernità e universalità e con l’entusiasmo del racconto da parte di sette scrittori che proprio negli anni 80 sono nati. Nel film, la scrittura di Tondelli prende forma grazie ai volti, alle voci e ai corpi di Lorenzo Balducci e Tobia De Angelis, che in veste di intervist-attori offrono una ‘visione’ alle pagine dei romanzi. Sulle orme di Tondelli e della sua “solitudine”, i due protagonisti hanno incontrato 7 scrittori contemporanei “under 40”, tutti nati nei fatidici anni 80 tondelliani, che raccontano il “loro” Tondelli attraverso le sue 7 opere, dislocati in altrettante città ‘tondelliane’: Viola Di Grado a L’Aquila, Alcide Pierantozzi a Roma e Orvieto, Alessio Forgione a Rimini, Paolo Di Paolo a Milano, Angela Bubba a Correggio, Claudia Durastanti a Firenze e Bologna, e Jonathan Bazzi a Berlino.

Biglietto

ingresso unico: 6€

Acquista qui