Una disubbidienza straordinaria

9,0015,00

Disponibile

SELEZIONA IL BIGLIETTO E LA DATA E “AGGIUNGI AL CARRELLO”.

NELLA SCHERMATA SUCCESSIVA CONTROLLA E, SE VA BENE, PREMI “CONCLUDI ORDINE” (e non “PayPal”: al sito di PayPal si arriva solo attraverso il bottone “concludi ordine”)

COD: unadisubbidienzastraordinaria-1 Categoria:

Descrizione

Carlotta è una studentessa delle scuole medie di Berlino, una ragazzina ariana nei tempi bui del nazismo, che di fronte all’ordinanza di portare la stella gialla per tutti gli ebrei, risponde con una “disubbidienza straordinaria”: da quel giorno uscirà di casa con la stella gialla in petto, come una rosa, e presto tutti a Berlino indosseranno la stella gialla. Un modo gioiosamente ribelle e creativo per declinare con coraggio e orgoglio la parola “cittadinanza”. Lo spettacolo porta in scena le parole di uno dei pezzi poetici racchiusi ne “Il mondo salvato dai ragazzini” di Elsa Morante: la “Canzone finale della stella gialla detta pure la Carlottina”, che con leggerezza e profondità rappresenta uno straordinario inno all’allegria anarchica, oltre che una forma di denuncia di tutte le forme di totalitarismo.

Informazioni aggiuntive

Biglietti verdi

intero 15€, ridotto 13€, under30 9€

Data

29 marzo ore 21, 30 marzo ore 20, 31 marzo ore 17