Raptus 2018-01-08T11:17:47+00:00

Project Description

martedì 12 dicembre 2017, ore 21:00
mercoledì 13 dicembre 2017, ore 21:00


Raptus

di e con Rossella Dassu

voce fuori campo Francesca Mazza

disegno luci, audio Giovanni Schirru

elaborazione suono Matteo Sanna

regia, collaborazione alla drammaturgia Alessandro Lay

produzione cada die teatro

 

“E’ stato un raptus”. Un raptus? E’ questa la parola magica che giustifica la violenza sulle donne, gli stupri, le aggressioni, i femminicidi…? Rossella Dassu torna a Teatri di Vita con uno spettacolo che affronta un tema purtroppo sempre più attuale, provando a metterlo in relazione con il mito greco. Per scoprire “che spesso accanto a eroi dalle gesta gloriose si alternano figure femminili subalterne, spesso puramente a servizio dei protagonisti maschili, talvolta da questi tradite e abbandonate, talvolta spinte all’azione dall’orgoglio e definite di conseguenza come pericolose ed efferate criminali. Non sorprende del resto che tutto ciò che ci è stato tramandato dall’antica Grecia si sia conservato grazie alla preziosa mediazione di autori rigorosamente uomini”.

Prodotto dalla compagnia cada die teatro, Raptus è uno spettacolo che interroga la coscienza dello spettatore attraverso la sua memoria. Ecco, allora i miti di Orfeo ed Euridice, di Clitemnestra e di Oreste, di fronte ai quali il pubblico diventa Coro/Giudice di un processo ideale: teatro di finzione… fino a un certo punto.

Rossella Dassu inizia il suo percorso artistico a Cagliari con la compagnia cada die teatro per cui lavora come attrice in diverse produzioni. Nel 1997 si diploma come attrice al corso di formazione europea del C.R.S.T. di Pontedera. Dal 1997 vive a Bologna e lavora per la Compagnia deicalciteatro, vincitrice del Premio Iceberg di Bologna e finalista del Premio Scenario. Fonda insieme ad altri operatori dello spettacolo l’Associazione Culturale Ca’ Rossa con cui realizza produzioni teatrali e progetti di formazione nel territorio di Bologna e Provincia. È attrice per Teatri di vita in diversi spettacoli con la regia di Andrea Adriatico. È autrice e interprete di spettacoli e performance realizzati in collaborazione con realtà artistiche e teatrali del territorio. È attrice in diversi film di Tonino De Bernardi che partecipano a Festival nazionali e internazionali.

Biglietti verdi prezzi
intero 15 euro
ridotto (convenzioni*, + 65) 13 euro
under 30 (giovani con meno di 30 anni) 9 euro