Testori, lo scandalo del teatro 2018-11-02T18:07:58+00:00

Project Description

giovedì 22 marzo 2018  dalle ore 17:00 alle 20:30

GIOVANNI TESTORI: LO SCANDALO DEL TEATRO

UN OMAGGIO PER I 25 ANNI DALLA SCOMPARSA

una produzione (S)blocco5

in collaborazione con Teatri di Vita

con il patrocinio del Comune di Bologna e dell’Associazione Testori

a cura di Micol Vighi e Veronica Schiavo

INGRESSO LIBERO

Un percorso di avvicinamento all’opera di un artista controverso, estremo nella sua passione sensuale e concreta per la vita, capace di indagare gli abissi dell’uomo con uno sguardo lontano dal cinismo o dal moralismo. Per Testori infatti lo scandalo vero non sta negli “eccessi” della vita, ma nella sua diminuzione e mercificazione. Un pensiero complesso, non pacificato e difficile da ridurre in categorie, a cui avvicinarsi proprio attraverso l’arte più concreta e sensuale di tutte: il teatro.

Dalle 17 alle 18:30

Benvenuto
Yvonne Capece e Walter Cerrotta di (S)blocco5

Introduzione alla conferenza
Micol Vighi e Veronica Schiavo (curatrici)

Intervento di Giuseppe Frangi (Associazione Testori)

Prima parte:
“Gelsomini e baci”: sensualità, desiderio, teatro

Contributo video
Yvonne Capece legge un estratto da
“La Monaca di Monza”
Commento di Daniela Iuppa (Università Tor Vergata)

 Dalle 19 alle 20:30

Seconda parte:
Etica ed estetica: “Ribellarsi contro chi la vita cerca di diminuire”

Estratto dal documentario “L’angelo della realtà”
Commento della regista Maria Teresa de Vito

Contributo video
Walter Cerrotta legge “A rischio della vita”
Commento di Stefano Casi (Teatri di Vita)

Walter Cerrotta e Yvonne Capece
leggono un estratto da
“I promessi sposi alla prova”

Contributi di Arianna Scommegna, Stefano Braschi
e Alain Toubas