home 2017-10-22T17:00:56+00:00
Loading...

Sons of Sissy

coreografia di Simon Mayer

Quattro uomini in costume (e senza) suonano e danzano Sons of Sissy. Un nome ambiguo ma sincero, assai iconico e – perciò – favoloso. Così il coreografo Simon Mayer ritrae il folklore dell’Austria settentrionale, madrepatria di gioie e sofferenze, ricordata in ogni sequenza del suo ultimo capolavoro performativo.

Lo spettacolo è presentato in prima nazionale nell’ambito di GENDER BENDER 2017.

SCOPRI DI PIÙ