Sharing of new ideas 2016-10-18T13:06:34+00:00

Project Description

20 maggio 2016, ore 21

Sharing of new ideas

di e con Andreas Constantinou e Miryam Garcia Mariblanca

produzione HimHerAndIt (Danimarca)
Bora Bora – dans og visuelt teater (Danimarca)

con il supporto di Trinity Laban (Regno Unito) and Warehouse9 (Danimarca)
Dimostrazione di lavoro al termine della residenza presso Teatri di Vita nell’ambito del progetto interregionale di Residenze Artistiche realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Dopo l’exploit durante il festival Cuore di Ghiaccio, la scorsa estate a Teatri di Vita, torna a Bologna Andreas Constantinou con il suo progetto Genderhouse rivolto all’esplorazione dell’identità di genere e alle metamorfosi del “gender bender”. L’occasione è data da un programma di residenza artistica di due settimane della compagnia HimHerAndIt, durante la quale l’artista greco-danese lavorerà al suo nuovo spettacolo e riproporrà al pubblico uno dei pezzi già presentati l’estate scorsa (sabato 21 e domenica 22).

Sharing of new ideas è una dimostrazione di lavoro e un primo studio sul nuovo spettacolo in residenza, il cui debutto è previsto in autunno, e che è imperniato sul tema della femminilità e della percezione sociale della femminilità, realizzati da un uomo e da una donna che si identifica maggiormente con il maschile.

HimHerAndIt (che fin dal nome gioca con i generi maschile, femminile e neutro) è la compagnia fondata da Andreas Constantinou nel 2003. Un lavoro oltre i confini della danza per affrontare scottanti temi sociali. Nel 2014 Constantinou ha vinto un premio istituito dal Danish Arts Council per il progetto ReDoing GENDER.