Freak Antoni Night 2017-03-14T15:02:14+00:00

Project Description

domenica 12 febbraio 2017, ore 21:00

Freak Antoni

in una golosa notte di febbraio

maître
OLGA DURANO

all’aperitivo
ODERSO RUBINI

ai manicaretti
JIMMY BELLAFRONTE, DANDY BESTIA, PACO D’ALCATRAZ, EROS DRUSIANI

agli ortaggi
LEONARDO BIANCONI, GIANLUCA ENRIA, ANGELA MALFITANO, FRANCESCA MAZZA, TITA RUGGERI, CLELIA SEDDA

alla frutta
EVA ROBIN’S, ANAS ARQAWI

al dessert
DREFGOLD, KAKKOLE Skiantos Tribute Band

alla cucina
FRANCESCO CIRIO, FEDERICO COMELLINI, LUCIA MARINO, GIOVANNI SANTECCHIA

alla mescita
FRANCESCO BONATI, DANIELA COTTI

alle guarnizioni
ALBERTINA LIPARI DE FONSECA

ai fornelli
CARLO DEL GROSSO, GIOVANNI MAGAGLIO, FRANCESCO ZANUCCOLI

al menù
ANDREA ADRIATICO

nei bassifondi
STEFANO CASI

grazie a EVENTIBO SRL per la collaborazione

Il 12 febbraio di 3 anni fa Roberto “Freak” Antoni ci ha lasciato. Teatri di Vita dedicherà un’intera serata a lui, alle sue canzoni e all’avventura degli Skiantos iniziata nel 1977.

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10154958057119618.1073741839.300528524617&type=1&l=445c47f3d0

Si intitola Inascoltable il lavoro d’esordio degli Skiantos. Su un rock “duro e volitivo” si innesta in modo imprevedibile il gergo giovanile dell’epoca e nasce il rock demenziale. Al primo disco seguono MONOtono, Kinotto (con il classico Mi piaccion le sbarbine) e Pesissimo. Gli Skiantos propongono concerti/happening, che comprendono lanci di verdure sul pubblico, travestimenti, azioni che irretiscono e spiazzano la gente, come il cucinare la pasta sul palco invece di suonare. Per Maria Corti gli Skiantos sono il gruppo più originale del rock italiano, e il loro “demenziale” non è follia o pazzia, ma comportamento contestatario, stravolgimento di schemi precostituiti, innovazione linguistica nata ai tempi e nei luoghi del Movimento del ’77. Non solo Skiantos: dalla sua uscita dalla band, Freak Antoni ha continuato a essere protagonista di scelte controcorrente, come cantante, poeta, performer, autore di nove libri (come il suo manifesto Non c’è gusto in Italia ad essere intelligenti) e attore in film come Paz! e Jack Frusciante è uscito dal gruppo.

Biglietti verdi prezzi
intero 15 euro
ridotto (convenzioni*, + 65) 13 euro
under 30 (giovani con meno di 30 anni) 9 euro