Prenota il film All'amore assente


Il Suggeritore

n. 78 - giugno 2008



IN QUESTO NUMERO


il cinema/1 "Europei" del corto: il cinema incontra il calcio (4 giugno)
Nove sorprendenti cortometraggi sul calcio realizzati in Austria e in Svizzera, presentati in una serata unica a Teatri di Vita: Eleven Minutes. Con ospiti e con un brindisi al cinema e agli imminenti Campionati. Ingresso libero.

la musica Le sonorità mediterranee di Cantodiscanto in concerto (5 giugno)
Si intitola Malmediterraneo l'emozionante concerto del gruppo capace di fondere musiche delle varie sponde del Mediterraneo con una sensibilità nuova e originale. Con la partecipazione del cantante palestinese Faisal Taher.

il teatro/1 Altri amori nel saggio-spettacolo del Laboratorio didattico (10-13 giugno)
Amore e convenienze politiche, esistenze sradicate e desideri nascosti, nell'opera conclusiva dei corsi condotti da Francesca Ballico, ispirata a un dramma di René-Daniel Dubois.

il cinema/2 Unioni civili, un film per raccontarne il fallimento politico (26 giugno)
Improvvisamente l'inverno scorso, premiato al Festival di Berlino, è un documentario sui giorni in cui in Italia il dibattito su pacs, dico e coppie gay prese il sopravvento, prima di scomparire nuovamente. Intelligente, ironico, da vedere.

il teatro/2 Tutti sul lettino di Vladimir Luxuria: il sesso preso con il riso (29 giugno)
Una serata divertente in compagnia dell'arguta paladina del transgender per affrontare il tema-tabù della sessualità in compagnia degli spettatori. Si sdrai per favore è uno spettacolo garbato e ardito, un viaggio pseudo-psicanalitico nel cuore delle pulsioni più segrete...

il cinema/3 Un ghost-writer in fuga: è All'amore assente (a Milano, Genova e Pescara)
Altre tappe in altre città per il nuovo film di Andrea Adriatico, giudicato dai critici "un fascinoso e insolito thriller dell'anima". Con Massimo Poggio, Francesca d'Aloja e Milena Vukotic. In giugno è a Milano, Genova e Pescara. Promozione speciale con biglietti omaggio.

lo scaffale/1 Il teatro è di sinistra? Arte, politica e ideologia
Un libro controcorrente, un po' trattato filosofico un po' pamphlet per denunciare "l'egemonia della Sinistra nelle arti". Le riflessioni "aristoteliche" di Franco Ricordi sul teatro politico, contro Brecht e per Pasolini.

lo scaffale/2 Il processo-boomerang di Oscar Wilde
Ecco la trascrizione del primo processo che vide coinvolto il drammaturgo irlandese nei panni di accusatore, e che si ritorse contro di lui portandolo alla rovina. Gli atti del processo da leggere come una pièce: divertente, istruttiva, ma con un finale livido verso la catastrofe.

PER SOSTENERCI SCEGLICI PER IL 5x1000 NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
Sostieni l'attività di Teatri di Vita, indicando il nostro numero di codice fiscale (01836161206) nella casella del 5x1000 della dichiarazione dei redditi. Tante volte abbiamo sentito la tua solidarietà: ora ci serve una mano concreta. A te non costa niente, per noi è un aiuto concreto.










VUOI RICEVERE IL SUGGERITORE NELLA TUA E-MAIL? Lasciaci il tuo indirizzo elettronico e riceverai ogni mese gratuitamente il sommario delle pagine dell'ultimo numero del Suggeritore. L'invio del sommmario non è spam pubblicitario, ma servizio di informazione su specifica richiesta degli interessati. Inoltre non prevede alcun trattamento di dati, in quanto la mailing list, conservata in apposito database, contiene esclusivamente gli indirizzi e-mail, cioè dati anonimi senza alcun dato personale (quindi senza necessità di informativa), sensibile o identificativo. L'indirizzo è usato ai sensi del DL 196/2003.





ARCHIVIO

ENTRA NEL SITO DI TEATRI DI VITA