Societa' di pensieri
.trimestrale di cultura (1992/1996).




Società di pensieri è un trimestrale di cultura, fondato nella primavera del 1992 dall'associazione :riflessi società di pensieri e pubblicato fino al 1996 con la direzione di Stefano Casi.
Ogni numero della rivista è dedicato a un autore teatrale, ma solo idealmente (nessun articolo lo riguarda esplicitamente). Dalla sua opera vengono prese tre "tracce di inquietudine", riportate sulla copertina della rivista, sottoposte a persone che operano in diversi campi: arte, musica, cinema, teatro, danza, fumetto, politica, filosofia, religione...
In ogni numero vengono così pubblicati gli interventi (tutti inediti e appositamente scritti) di autori italiani e stranieri: non articoli, inchieste, saggi, racconti, poesie, ma pensieri inquieti e necessari.
In ogni numero viene anche pubblicato un portfolio fotografico, anch'esso portatore di "inquietudine" e di "pensiero", e anch'esso inedito.



Numero 1Numero 1
aprile 1992

lo straniero, radici e sradicati, selvaggi metropolitani
dedicato a Bernard-Marie Koltès

Pensieri di Nawal al Saadawi, Mario Tuti, Giordano Montecchi, Saidou Moussa Ba, Dario Trento, Tewfik Baser, Antonio Caronia
Fotografie di Filippo Partesotti


Numero 2Numero 2
giugno 1992

rivoluzioni, impegno e disimpegno, la macchina del tempo
dedicato a Ernst Toller

Pensieri di Barbara Smith, Gianni Scalia, Gao Xuechao, Loredana Alberti, Antonio Attisani, Alba Solaro, Alberto Capitta, Aldo Braibanti
Fotografie di Mabel Palacín e Marc Viaplana


Numero 3Numero 3
dicembre 1992

stallo, ieri e domani, scacco al re
dedicato a Samuel Beckett

Pensieri di Alda Merini, Terence Davies, Marcello Sambati, Fausto Rossi, Salah Methnani, Michele Perriera, Stefano Casi, Nicola Fano, Andrea Zlatar
Fotografie di Enzo e Raffaello Bassotto


Numero 4Numero 4
marzo 1993

precipizio, i giorni e la storia, generazione di guerra
dedicato a Thomas Brasch

Pensieri di Mariangela Gualtieri, Alessandro Pessoli, Dimitris Papaioannou, Liana Badr, Giorgio Barberio Corsetti, Fabrizio Lombardo, Daria Bonfietti, Moni Ovadia, Pasquale Misuraca, Suad Lagdaf
Fotografie di Alberto Balletti e Mauro Mercandelli


Numero 5Numero 5
giugno 1993

le voci, terribili e angelici, sangue d'artista
dedicato a Jean Cocteau

Pensieri di Ingrid Washinawatok, Romeo Castellucci, Maria Grillini, Gilberto Centi, Diawné Diamanka, Franca Silvestri, Erri De Luca, Paolo Paolini
Fotografie di Mario Giacomelli


Numero 6Numero 6
settembre 1993

carne, altari e latrine, nel ventre del verbo
dedicato a Giovanni Testori

Pensieri di Elizabeth Waller, Genaro Urso, Flavio Emer, Kassim Bayatli, Fabio Mauri, Mino Petazzini, Danio Manfredini, Nasir Khamir
Fotografie di Paolo Quartana


Numero 7Numero 7
dicembre 1993

resurrezione, il rosso e il giallo, esce dalla comune
dedicato a Vladimir Majakovskij

Pensieri di Diana Ciuli, Blixa Bargeld, Enzo Mazzi, Michele Mariano, Elicura Chihuailaf, Francesco Campione, Biagio Guerrera, Peter Watkins
Fotografie di Antonio Biasiucci


Numero 8Numero 8
marzo 1994

corpo, silenzi e parole, bestia da stile
dedicato a Pier Paolo Pasolini

Pensieri di Licia Giaquinto, Helena "Jumpy" Velena, Ivan Fedele, Antonietta Laterza, Marco Martinelli, Ferhad Shakely, Virgilio Sieni, Branislav Petric, Santino Spinelli
Fotografie di Ammar Bouras
IcebergICEBERG
supplemento al numero 8

Racconti di Sabina Macchiavelli, Venceslao Cembalo, Enrico Brizzi. Poesie di Andrea Cotti. Fotografie di Vincenzo Izzo. Postfazione di Concetto Pozzati


Numero 9Numero 9
giugno-settembre 1994

pugni, alieni e alienati, stretta è la via
dedicato a Edward Bond

Pensieri di Angela Nanetti, Nedzad Maksumic, John Zorn, Giovanni Lindo Ferretti, Tsering Lodoe, Roberto Nanni, Bruno Piva, Maria Concetta Sala, Jim Sheridan, Andrea Adriatico
Fotografie di Flavio Giacchero


Numero 10Numero 10
dicembre 1994

anarchia, il soffio e la peste, l'ordine fulminante
dedicato a Antonin Artaud

Pensieri di Elena Makarova, Stefano Ricci, Lya Luft, Enzo Moscato, Enzo Cucchi, Jens Galschiot Christophersen, Jean-Teddy Filippe, Uta Ranke-Heinemann, Emmanuel Anati
Fotografie di Joel-Peter Witkin


Numero 11Numero 11
marzo-giugno 1995

i tradimenti, la rosa e il serpente, povera patria
dedicato a Yukio Mishima

Pensieri di Cécile Kayirebwa, Sandro Lombardi, Vincenzo Guagliardo, Nelida Milani, Igor Bararon, Eric de Kuyper, Paola Bristot, Tonino de Bernardi, Mustafa Gökceoglu
Fotografie di Fabrizio Sacchetti


Numero 12Numero 12
settembre 1995

errante, anima e cuore, il giro della prigione
dedicato a Marguerite Yourcenar

Pensieri di Biancamaria Frabotta, Dragan Zivadinov, Stefano Tassinari, Jon Jost, Riccardo Bertani, Dumitru Pop, Luh Ketut Suryani, Oreste Braghieri, Giovanna Rizzo
Fotografie di Santiago

Iceberg al soleICEBERG AL SOLE
supplemento al numero 12

Fotografie di Nada Cingolani, Federico D'Orazio, Vincenzo Galardo, Vincenzo Izzo, Federico Pagliarini, Paolo Stefani. Prefazione di Claudio Marra


Numero 13Numero 13
dicembre 1996

i rimorsi, opere e omissioni, a giudizio futuro
dedicato a Jean-Paul Sartre

Pensieri di Benedetto Valdesalici, William J. Mitchell, César Brie, Alberto Masala, Nizamettin Aric
Fotografie di Orlan


ACQUISTO ARRETRATI

Per ordinare i numeri arretrati della rivista: versare euro 6,20 per ogni copia richiesta più euro 1 come contributo alle spese postali, sul conto corrente postale 11768405 intestato a Teatri di Vita, via Emilia Ponente 485, 40132 Bologna, specificando nella causale i numeri richiesti e l'indirizzo del richiedente (per accelerare l'invio, conviene inviare la ricevuta del versamento via fax allo 051.6199900). Oppure si può fare l'ordine con carta di credito telefonicamente al numero 051.566330 (dal lunedi al venerdi, ore 15-18).
OFFERTA SPECIALE: il cofanetto con tutti i 13 numeri più i 2 supplementi a euro 55 (spese postali comprese).

Ulteriori informazioni all'indirizzo urp@teatridivita.it.





home