Teatri di Vita
.per l'arte.




Le iniziative per l'arte

Ogni anno la nostra proposta teatrale è arricchita grazie al coinvolgimento di artisti visivi in mostre o, più spesso, progetti appositamente creati e realizzati per Teatri di Vita.



Mostra di Luca Tura PROGETTI D'ARTE dal 1999:
+ Il richiamo del bosco, evento per Teatri di Vita nell'ambito del festival Vita nel Parco 1999
+ Esserci, allestimento per Teatri di Vita nell'ambito del festival Vita nel Parco/Trans Danse Europe 2000
+ Ritratti estranei, quadri per Teatri di Vita, gennaio-dicembre 2001
+ Museo della caccia e della natura, allestimento per Teatri di Vita nell'ambito del festival Vita nel Parco 2001
+ Installazione di Flavia Mastrella, 23-25 febbraio 2002
+ Il corpo della danza di Paolo Porto, 22 novembre- 14 dicembre 2002
+ Assoli di Angela Fasoli, 18-26 luglio 2003, allestimento per Teatri di Vita nell'ambito del festival Vita nel Parco 2003


Artisti che hanno esposto a Teatri di Vita dal 1993: Vittoria Chierici, Andrea Massaioli, Marina Gasparini, Luca Serra, Gianluca Cosci, Gianluigi Dragoni, Karin Andersen, Balletti & Mercandelli, Luca Garai, Marco Samoré, Roberto Rizzoli, Francesco Roviello (nell'ambito di Il grimaldello dello stile, mostre a cura di Dario Trento, 1993/94); Ammar Bouras, Alfonsas Budvytis, Remigijus Treigys, Gintautas Trimakas, Snieguole Michelkeviciute, Vincenzo Izzo, Nada Cingolani, Federico D'Orazio, Vincenzo Galardo, Federico Pagliarini, Paolo Stefani (mostre fotografiche, 1995/96).

Sulla rivista Società di pensieri sono stati pubblicati fotografie, disegni e opere grafiche originali di Filippo Partesotti, Mabel Palacín e Marc Viaplana, Enzo e Raffaello Bassotto, Dimitris Papaioannou, Alberto Balletti e Mauro Mercandelli, Mario Giacomelli, Genaro Urso, Danio Manfredini, Paolo Quartana, Antonio Biasiucci, Ammar Bouras, Vincenzo Izzo, Flavio Giacchero, Stefano Ricci, Enzo Cucchi, Joel-Peter Witkin, Fabrizio Sacchetti, Santiago, Nada Cingolani, Federico D'Orazio, Vincenzo Galardo, Vincenzo Izzo, Federico Pagliarini, Paolo Stefani, Orlan.





home