coppa.jpg
piedemini.gif
present.jpg
ultimo aggiornamento 6 ottobre 2011
musica
voce Grazia Verasani
pianoforte Tiziano Popoli
contrabbasso Camilla Missio
chitarra Vincenzo Pastano
E’ una scrittrice, ma ha vinto il Premio Recanati come interprete.
E’ una cantante ma è anche un’autrice straordinaria, sua una delle più belle canzoni dell’ultimo album di Paola Turci.
E’ stata doppiatrice di film porno e la sua voce è finita in un brano di Elio e le Storie Tese.
E’ un’autrice ma è anche quella stessa straordinaria presenza che alcuni anni fa fece da apertura nientemeno che al tour italiano dei Jethro Tull.
Dopo anni di silenzio canoro e libri di successo, tra cui il fortunatissimo Quo Vadis Baby? diventato film con la regia di Gabriele Salvatores, eccola di nuovo immersa nella musica con un album nuovo di zecca e con un nome che è figlio dei nostri tempi Sotto un cielo blu diluvio.
“La scrittura è un matrimonio, la musica è un’amante”, dice Grazia Verasani che in questo nuovo viaggio musicale ha coinvolto musicisti quali, Arturo Stàlteri, Frank Nemola, Vincenzo Pastano, Marco Bertoni, Carlo Maver, Enrico Guerzoni, Camilla Missio e Maria Galantino, che accompagnano e arricchiscono con eleganza ed efficacia i suoi testi.
Sono le donne le protagoniste delle sue canzoni.
Donne non “facili”, donne ricche di parole d’amore, di malinconie, di delusioni.
La rassegna di Teatri di Vita accoglie il concerto di questa “cantascrittrice” e del suo personalissimo stile con grande entusiasmo, certi che brani come Alberghi sul mare, Dice Sandra o Cielo Blu Diluvio sapranno lasciare un segno.
grazia verasani
Sotto un cielo blu diluvio
g.verasanifoto1.jpg
15 aprile 2011
w3.jpg
facebook_icon.jpg
YouTube.png
altre informazioni
galleria fotografica >>>
VIA EMILIA PONENTE 485 (BO)
dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18
teatridivita.gif
i l  t e a t r o  c h e  v e d e  d o v e  a l t r i  n o n  g